Rassegna di Musica da Camera “Euterpe”

9 dicembre 2013

Quarto appuntamento stagionale, martedì 10 dicembre, con la Rassegna di Musica da Camera organizzata dall’Associazione Musicale Internazionale “Euterpe”. Giunta alla diciassettesima edizione, la rassegna avellinese presenta un cartellone ricco di appuntamenti di qualità, tra cui spicca la dodicesima edizione della borsa di studio intitolata al maestro Bruno Mazzotta, con la quale l’Associazione Euterpe, in virtù di un valore irrinunciabile ed encomiabile, quello della valorizzazione del talento e della qualità degli studi musicali, premia ogni anno il miglior diplomato in pianoforte del Conservatorio di Avellino “Domenico Cimarosa”. E sarà proprio il vincitore della borsa di studio dell’anno scolastico 2012, il pianista di Bracigliano Pier Carmine Garzillo, il protagonista dell’appuntamento della Rassegna Euterpe. Il concerto si terrà martedì 10 dicembre, presso il Conservatorio di Avellino, alle ore 19, con ingresso libero. In programma musiche di Behetoven, Liszt e Thalberg, autori tra i più affascinanti ed impegnativi. Per Pier Carmine Garzillo sarà l’occasione per esibirsi nella Casa della Musica irpina in cui si è formato, ricordando la figura del maestro Bruno Mazzotta, per molti anni Direttore del Conservatorio di Avellino, sempre vicino ai talenti della musica. ”Con la Borsa di studio – spiega Maria Teresa Della Valle, direttore artistico dell’Associazione Euterpe -, nel segno della passione per i giovani e per la loro valorizzazione, proseguiamo un’azione di sostegno per chi studia e sceglie la musica, fornendo, con la collaborazione del Conservatorio di Avellino, la giusta gratificazione a chi sta costruendo la propria professionalità nel settore della musica classica”. Pier Carmine Garzillo è uno dei più interessanti musicisti formatisi al Conservatorio di Avellino. Lo scorso anno si è diplomato con il massimo dei voti e la lode sotto la guida del maestro Francesco Nicolosi. .