Rapina ad Airola all’agenzia scommesse,29enne Cervinara minacciato

10 dicembre 2011

Un giovane, a volto coperto ed armato di pistola, si presenta all’interno della agenzia di scommesse, denominata “Nikbet Service” di Airola. Il titolare, 29enne di Cervinara sotto minacce consegnava il denaro contante posseduto (circa 2500euro), nonchè la cassetta contenente le immagini registrate del sistema di video-sorveglianza a circuito chiuso, posto all’interno della stessa agenzia, Subito dopo il malvivente si dileguava a piedi per le vie del centro cittadino.