Radiologo di Calitri muore in un incidente stradale

15 settembre 2005

Ha perso la vita all’altezza della strada statale 647 bivio per Boiano verso le 18:00 di questa sera l’apprezzato professionista Salvatore Nicolais di Calitri. Il radiologo era a bordo della sua moto e stava dirigendosi unitamente ad altri appassionati motociclisti ad un motoraduno della Guzzi. Non sono ancora chiare le dinamiche del fatale impatto. Il 48enne era un appassionato centauro, patito della sua moto Guzzi e del lavoro che svolgeva con impeccabile professionalità. Una sorte beffarda lo ha colpito, specie se si considera, che il giovane professionista era stato già provato dalla morte del padre avvenuta in un incidente in una zona dell’Ufita. La notizia ha gettato nello sconcerto più profondo la popolazione di Calitri per la notorietà di Salvatore, professionista davvero stimato e dalla notevole simpatia.