Raccolta rifiuti, si rischia il blocco del servizio: l’appello ai Comuni morosi

Raccolta rifiuti, si rischia il blocco del servizio: l’appello ai Comuni morosi

6 ottobre 2015

Si rischia il blocco del servizio di raccolta dei rifiuti in provincia di Avellino.

E’ l’allarme lanciato stamane in Prefettura dai dipendenti di Irpiniambiente, la provincializzata che gestisce il servizio dei rifiuti ad Avellino.

Secondo quanto riportato dai lavoratori della provincializzata al tavolo in Prefettura, sono oltre 30 i Comuni irpini che devono circa 45 milioni di euro di arretrati a Irpiniambiente.

Così tra qualche settimana, il servizio di raccolta potrebbe interrompersi, portandosi dietro gravi ripercussioni che i circa 600 lavoratori di Irpiniambiente non vorrebbero arrecare ai cittadini.

L’appello è di convocare al più presto un incontro con i sindaci dei Comuni morosi in Prefettura.

Intanto, gli operai hanno fatto sapere che “… l’azienda, nelle ultime ore, ha comunicato che gli stipendi da settembre sono a rischio, così come i soldi per il carburante e la sicurezza”.