Raccolta rifiuti, pronta l’intesa tra Comune e Irpiniambiente

Raccolta rifiuti, pronta l’intesa tra Comune e Irpiniambiente

4 maggio 2017

Presto sarà ufficializzata l’intesa tra il Comune di Avellino e Irpiniambiente: la raccolta dei rifiuti porta a porta potrebbe partire a fine estate.

Lungo confronto, ieri mattina, a Palazzo di Città, tra l’assessore all’Ambiente Augusto Penna, i rappresentanti del Comune e l’amministratore unico della società che gestisce i rifiuti Nicola Boccalone.

Un summit utile a definire e a limare i dettagli relativi ai servizi accessori che Irpiniambiente fornirà e alla gestione del polo ecologico che dovrebbe sorgere nell’ex macello comunale.

La prossima settimana, con ogni probabilità, verrà ufficializzato il servizio. Prima di vederlo all’opera, però, bisognerà attendere qualche mese perché saranno indispensabili alcuni interventi preliminari.

“Irpiniambiente sta procedendo alla raccolta seguendo un piano di emergenza che prevede la riduzione dei giorni in cui si può conferire l’umido, oltre alla diffusa disattenzione alle regole civiche. Quando partirà il porta a porta, la situazione cambierà in meglio”, dichiara l’assessore Penna.