Raccolta differenziata, si allarga il fronte dei rifiuti: arrivano i raccoglitori per l’olio da cucina

Raccolta differenziata, si allarga il fronte dei rifiuti: arrivano i raccoglitori per l’olio da cucina

12 settembre 2018

Marco Imbimbo – Era forse l’ultimo tassello che mancava per dire completa la raccolta differenziata in città. Ad Avellino, da tempo, i cittadini lamentano dell’assenza di raccoglitori per l’olio esausto da cucina. Un prodotto molto utilizzato, ma che puntualmente finisce nei tubi di scarico delle case. Non per inciviltà delle persone, beninteso, ma proprio per l’impossibilità di buttarlo da qualche parte.

IrpiniAmbiente, però, annuncia importanti novità in merito. Il servizio di raccolta, infatti,  tanto atteso per la città di Avellino è stato aggiudicato.

“Ci saranno 12 isole di raccolta per gli olii di cucina, dislocate sul territorio e saranno distribuiti i raccoglitori alle attività commerciali – spiegano da Irpiniambiente. Di concerto con l’amministrazione comunale di Avellino, stiamo individuando i punti di installazione delle isole di raccolta in città. Tra qualche giorno i dettagli del nuovo servizio”.