Quindici, parla il candidato sindaco Pagliaro: “Radicando… un partito che si muove all’insegna della coralità di consensi”

24 marzo 2005

QUINDICI – Mario Pagliaro, candidato a sindaco della lista “Radicando con 15” continua il suo tour elettorale. All’incontro promosso nella giornata di domani parteciperanno in suo sostegno anche il consigliere comunale di Avellino, Giovanni D’Ercole ed il segretario provinciale di Rifondazione Comunista Gennaro Imbriano. Insomma, un appoggio ‘bilaterale’ “per dimostrare la coralità di consensi che il programma amministrativo radicale per Quindici ha provocato tra quelle persone e quelle forze politiche che concepiscono ancora la politica come impegno di servizio positivamente contaminato dal senso delle ‘utopie realizzabili’”. Un’aspettativa non delusa, quella di Pagliaro, che su questa traiettoria continua a programmare i suoi appuntamenti elettorali. Martedì, infatti, tornerà a Quindici Daniele Capezzone, segretario nazionale di ‘Radicali Italiani’ che “tornerà per incoraggiare alla follia di un voto ‘fuori dal comune’ a dispetto della politica ‘scontata’ che finirebbe per premiare ancora una volta quelli che si vergognano di Quindici, salvo a sfruttarla quale serbatoio di voti”. E dopo gli incontri i confronti: un pubblico dibattito, quello organizzato per il prossimo 31 marzo, per un faccia a faccia tra i tre candidati Pagliaro, Filippo Santaniello e Liberato Santaniello.