Quadrelle – Scompare nel nulla: ansia per Antonietta Casalino

24 luglio 2008

Quadrelle – Dal 9 luglio è scomparsa una ragazza di 18 anni, Antonietta Casalino, nata ad Avellino e residente a Quadrelle. La famiglia è originaria di Sirignano. Secondo una prima ricostruzione dei fatti la ragazza avrebbe trascorso la giornata del 9 luglio con la madre Maria Cillo a casa dei nonni materni a Sirignano.Verso le 17.00 dopo aver pranzato aveva riferito alla mamma di essere stanca e che sarebbe tornata a casa. Ma al rientro, intorno alle 19.00, la mamma non l’ha trovata e si è accorta che dalla sua stanza erano stati portati via lo zaino scolastico e qualche indumento. Subito l’ha contattata tramite il telefono cellulare e, dopo tanti tentativi, è riuscita a mettersi in contatto con la figlia. Antonietta ha riferito di stare bene, ma di non voler tornare a casa. Le telefonate sono proseguite per più di una settimana, ma Antonietta non dà più notizie alla famiglia da quattro giorni. Il telefono cellulare risulta sempre spento e la famiglia affranta è in profondo sconforto. Antonietta è l’ultima figlia di Maria Cillo: da qualche anno ha perso il papà in seguito ad una lunga malattia. Neanche i fratelli Roberto e Fiorentina riescono a spiegarsi il gesto della sorella. Antonietta non aveva neanche un fidanzato per cui l’ipotesi della “fuitina” è stata subito scartata.