Pubblica Amministrazione, l’annuncio di De Luca: “10 mila assunzioni a tempo indeterminato in Campania”

Pubblica Amministrazione, l’annuncio di De Luca: “10 mila assunzioni a tempo indeterminato in Campania”

18 luglio 2018

Nuove assunzioni nella Pubblica Amministrazione. La Regione Campania ha approvato il piano attraverso il quale il Governatore Vincenzo De Luca conta di incassare, tra il 2019 e il 2020, l’assunzione a tempo indeterminato di ben 10.000 giovani negli enti pubblici, a partire dai 550 comuni della Campania.

“Mercoledì scorso abbiamo approvato una Delibera di Giunta con cui è partito concretamente il Piano per il Lavoro pubblico della Campania – ha annunciato su Facebook il numero uno di Palazzo Santa Lucia – Con questo atto abbiamo dato l’incarico al Formez di avviare le procedure per attivare i corsi-concorsi destinati ai giovani diplomati e laureati con l’obiettivo dell’assunzione a tempo indeterminato nella Pubblica Amministrazione, a partire dai 550 Comuni della Campania.

Lavoriamo concretamente – ha concluso il Presidente della Regione – per tentate di dare un lavoro stabile a 10mila giovani della nostra regione attraverso un percorso di inserimento che potrà iniziare già a partire dal 2019”.

A poter partecipare ai concorsi i giovani neodiplomati e neo laureati: gli assunti per i primi due anni faranno formazione a 1.000 euro al mese il primo anno e 1.100 il secondo per poi firmare il contratto a tempo indeterminato con l’ente che ha fatto richiesta di nuovo personale.

Anche l’Irpinia beneficerà del nuovo piano assunzioni, tuttavia il Comune di Avellino, essendo ente strutturalmente deficitario, almeno per il momento non potrà fare richiesta di nuovo personale.