Provinciali, il nome di Biancardi non dispiace a Primavera Irpinia

Provinciali, il nome di Biancardi non dispiace a Primavera Irpinia

6 settembre 2018

Domenico Biancardi, sindaco di Avella, è pronto a candidarsi a presidente della Provincia per la coalizione di centrodestra e già può contare sul cauto sostegno di Primavera Irpinia, oltre che su tantissimi e trasversali attestati di stima di numerosi amministratori comunali.

Il vicesindaco Sant’Angelo a Scala, Paolo Ciriello, dichiara il pieno sostegno alla candidatura del sindaco di Avella. «Biancardi – dice Cirello – è stato un ottimo presidente della Comunità montana ed è uno dei migliori sindaci della Provincia di Avellino. Avrà il mio voto e il mio sostegno perché è un amministratore virtuoso, una persona inclusiva che rappresenta una visione moderna della politica».

Biancardi, insomma, sembra essere l’uomo giusto per rilanciare l’operato del centrodestra in Provincia. L’unità del centrodestra sul suo nome parte dalla necessità di recuperare il primato della politica. Oggi ci sono tutte le condizioni favorevoli per farlo ed è il momento giusto per rilanciare il centrodestra perché una grande forza conservatrice nasce proprio dalla provincia.