Provincia – ‘Ulisse’: parte la ricostruzione digitale del territorio

24 giugno 2005

Progetto Ulisse: un intervento presentato dalla Gei Spa, presso la Sala Grasso di Palazzo Caracciolo, alla presenza dei dirigenti dell’Ente e degli Assessori Rossella Grasso e Giuseppe Di Milia. Le caratteristiche del progetto, realizzato in collaborazione con una società altamente specializzata nel campo della scansione topografica digitale, sono state illustrate da Paolo Godeas funzionario della G.E.I. Spa.. Ulisse è un progetto che consiste nella ricostruzione digitale di tutto l’impianto viario della provincia di Avellino con l’individuazione, tramite un avanzato sistema di rilevazione satellitare, dei passi carrabili di pertinenza dell’Amministrazione provinciale di Avellino. E’ stato così illustrato come attraverso la sovrapposizione del grafo stradale, delle raster della provincia, dei fogli catastali e dell’aereofotogrammetria è possibile ottenere una mappatura digitale estremamente precisa di tutte le strade, con la possibilità da parte dell’utilizzatore di verificare, attraverso un semplice click del mouse, gli estremi catastali, la proprietà, le caratteristiche metriche e addirittura l’immagine di ogni singolo passo carrabile. Il sofisticato sistema prevede numerose possibilità di implementazione dei tematismi e quindi potrà eventualmente permettere all’utente non solo l’interrogazione dei singoli passi carrabili, ma anche la visualizzazione del patrimonio scolastico, della segnaletica stradale, dello stato d’uso delle strade e quant’altro possa essere utile alle attività non solo degli uffici dell’Amministrazione Provinciale ma anche a quelle delle Amministrazioni Comunali o della Regione, sino a consentire di governare piani di protezione civile.