Provincia – Finanze: recupero degli interessi l’obiettivo della Grasso.

24 maggio 2005

L’Assessore alle Finanze dell’Amministrazione Provinciale, Rossella Grasso, ha proceduto all’esame dei risultati scaturiti da una serie di manovre rivolte al recupero di quote di interessi sui mutui che l’Ente ha stipulato con la Cassa Depositi e Prestiti per finanziare opere viarie e di edilizia scolastica. Una prima fase, sorretta dalla consulenza a titolo gratuito del Gruppo Unicredit Italiano, ha consentito un risparmio in termini di interessi, di euro 268.805,56 su di una previsione di euro 1.228.300,66 dispiegata in un arco temporale che va dal 2002 al 2015. Le condizioni di mercato che vanno evolvendosi in maniera incerta hanno consigliato di osservare in maniera più rigida le regole della prudenza così come la stessa Prefettura ha richiamato con una Circolare del Servizio Contabilità e Gestione Finanziaria degli inizi di quest’anno. Alla luce delle nuove condizioni che interessano il mercato, l’Assessore Grasso ha dato mandato al dirigente del Settore Economico-Finanziario della Provincia, di valutare l’opportunità o il contrario di continuare nella prevista collaborazione con Unicredito Italiano. Non trascurabile è stato l’importo di circa 130.000 euro accreditato all’ente Provincia per l’anno 2004. Il dirigente di tale Settore si è orientato per la rescissione del contratto con Ubm spa del Gruppo Unicredit auspicando che tale consulenza possa essere nuovamente attivata nel futuro quando le condizioni di mercato offriranno sufficienti garanzie.