Provincia, ecco i consiglieri di Biancardi: Pd si conferma prima forza

Provincia, ecco i consiglieri di Biancardi: Pd si conferma prima forza

1 novembre 2018

Renato Spiniello – Concluso definitivamente lo spoglio a Palazzo Caracciolo: affluenza al 93%, Mimmo Biancardi eletto presidente dell’Amministrazione Provinciale, di seguito i suoi 12 consiglieri:

Partito Democratico (4 consiglieri): Nicola Santoro, Rosanna Repole, Caterina Lengua e Gerardo Galdo;

Proposta Civica per l’Irpinia (3 consiglieri): Giandonato Giordano, Fausto Picone e Antonio Mercogliano;

L’Italia è Popolare (2 consiglieri): Luigi D’Angelis e Vito Pelosi;

Moderati per l’Irpinia (2 consiglieri): Girolamo Giaquinto e Franco Di Cecilia;

Prima gli Irpini Idee Cuore Coraggio (1 consigliere): Damiano Genovese.

DI SEGUITO TUTTI I RISULTATI FASCIA PER FASCIA (IN AGGIORNAMENTO):

FASCIA A – Comuni con meno di 3.000 abitanti

Pd: 5 Antonacci, 26 Buonfiglio, 12 Caso, 34 Farese, 24 Gaeta, 18 Galdo, Guarino, 28 Lengua, 29 Repole, 34 Santoro;

L’Italia è Popolare: Belli, 44 D’Angelis, 10 De Cristofaro, 21 De Fazio, 6 Grossi, 4 Infante, 6 Masucci, 4 Napolitano, 20 Pelosi;

Moderati per l’Irpinia: 30 Di Cecilia, 22 Giaquinto, Clemente, 3 Diprenda, Festevole, 20 Lo Conte, Maietta, 2 Lombardi, 3 Troisi, 2 Vara;

Prima gli Irpini: 13 Chirichiello, 2 Petretta, 3 D’Onofrio, 6 Genovese, 9 De Cillis, 17 Graziano, 12 Schiavone;

Proposta Civica per l’Irpinia: 3 Cresta, 50 Giordano, 28 Giuditta, 2 Leone, 33 Mercogliano, 77 Picone, 52 Romano, 13 Sarno.

FASCIA B – Comuni con popolazione tra 5.000 e 3.000 abitanti

Pd: 19 Santoro, 18 Gaeta, 17 Repole, 14 Lengua, 9 Farese, 9 Galdo, 5 Buonfiglio, 5 Antonacci, 2 Caso;

L’Italia è Popolare: 23 D’Angelis, 9 De Fazio, 5 Di Capua, 5 Belli, 5 Cerundolo, 4 Pelosi;

Moderati per l’Irpinia: 19 Di Cecilia, 15 Giaquinto, 4 Lo Conte, 3 Festevole, 2 Maietta, Fiorita Lombardi, Diprenda;

Prima gli Irpini: 12 D’Onofrio, 10 Graziano, 8 De Cillis, 6 Iuliano, 2 Genovese;

Proposta Civica per l’Irpinia: 14 Sarno, 13 Giordano, 13 Picone, 6 Mercogliano, 6 Romano, 4 Giuditta.

FASCIA C – Comuni con popolazione tra i 10.000 e i 5.000 abitanti

Pd (33 voti): 10 Santoro, 7 Lengua, 3 Farese, 3 Repole, 2 Antonacci, 2 Bonfiglio, 2 Galdo, Caso, Gaeta;

L’Italia è Popolare (16 voti): 7 Pelosi, 4 D’Angelis, 2 Napolitano, Belli, De Fazio;

Moderati per l’Irpinia (22 voti): 6 Clemente, 5 Di Cecilia, 4 Lombardi, 4 Giaquinto, Maietta;

Prima gli Irpini (8 voti): 3 Petretta, 2 Graziano, 1 Genovese, 1 Iuliano;

Proposta Civica per l’Irpinia (32 voti): 10 Lanzetta, 10 Mercogliano, 5 Romano, 3 Sarno, Picone, Giuditta.

FASCIA D – Comuni con popolazione tra i 10.000 e i 30.000 abitanti

Pd (37 voti): 6 Farese, 5 Guarino, 5 Antonacci, 5 Caso, 4 Gaudo, 3 Repole, 3 Santoro, 3 Gaeta, 2 Buonfiglio, Lengua

L’Italia è Popolare (20 voti): 7 Napolitano, 5 Pelosi, 4 De Fazio, 3 Filodemo;

Moderati per l’Irpinia (21 voti): 11 Giaquinto, 8 Lo Conte, Festevole, Di Cecilia;

Prima gli Irpini (4 voti): 2 De Gisi, Damiano, Graziano;

Proposta Civica per l’Irpinia (20 voti): 5 Sarno, 5 Giuditta, 5 Mercogliano, 2 Giordano, 2 Picone, 1 Romano.

FASCIA E – Avellino

Pd: 3 voti Repole, 3 Galdo, 3 Lengua, 2 Santoro, Gaeta;

L’Italia è Popolare: Pelosi, De Fazio, Filodemo, D’Angelis, Napoletano;

Moderati per l’Irpinia: Giaquinto, Di Cecilia;

Prima gli Irpini: 3 Genovese;

Proposta Civia per l’Irpinia: 3 Giordano, Sarno, Romano