Prostituzione minorile, il titolare del circolo resta in silenzio davanti al magistrato

Prostituzione minorile, il titolare del circolo resta in silenzio davanti al magistrato

2 novembre 2017

Stamane l’interrogatorio di Federico De Vito, titolare del circolo “L’Incontro” di Via Vasto, in cui è stato scoperto dai Carabinieri di Avellino un giro di prostituzione minorile.

Il 70enne, indagato per induzione e sfruttamento della prostituzione minorile e detenuto presso la casa circondariale di Bellizzi Irpino, è comparso davanti al giudice per le indagini preliminari (Gip) del tribunale di Avellino, Antonio Sicuranza, avvalendosi della facoltà di non rispondere.

Gli altri due indagati, Pino Roselli di 51 anni e Mario Luciano di 85, sottoposti ai domiciliari in quanto dietro pagamento avrebbero intrattenuto rapporti sessuali con le minorenni, saranno ascoltati domani mattina a Napoli.

La scelta di rimanere in silenzio potrebbe essere comune agli indagati, in attesa del ricorso dinanzi al tribunale del riesame di Napoli.