Prosegue l’allerta meteo della Protezione Civile, pericolo esondazioni

Prosegue l’allerta meteo della Protezione Civile, pericolo esondazioni

15 febbraio 2016

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di criticità idrogeologica e idraulica con decorrenza dalle ore 12:00 di oggi e durata pari a 24 ore.

Massima attenzione per i Comuni situati lungo l’asta fluviale del Sele e del Calore Lucano, nonché per la zona di ponte Barizzo, nel comune di Capaccio, a causa del superamento dei livelli idrometrici.

La Sala operativa della stessa Protezione civile ha già provveduto ad avvisare i Sindaci e le autorità competenti della zona interessata.

Il nuovo avviso di criticità idrogeologica e idraulica, ha prevalente rischio idraulico per la popolazione, considerate le potenziali esondazioni e/o alluvioni associate alle piogge cadute negli ultimi giorni e che si stanno riversando in alveo. E’ di colore Arancione per le seguenti zone: Tusciano e Alto Sele; Piana Sele e Alto Cilento, Tanagro.

Sulle restanti aree geografiche della Campania l’allerta è gialla.

Si raccomanda agli enti interessati di mantenere in essere tutte le misure previste dai piani comunali di protezione civile e, in ogni caso, atte a prevenire e contrastare i fenomeni.