Prosegue a Volturara e ad Avellino “Il borgo dei Filosofi”

24 novembre 2010

Avelllino – Con Roberto Gatti, Graziella Spampinato e Alain de Benoist continua domani a Volturara Irpina ed Avellino la quinta edizione de “Il Borgo dei Filosofi”, che vedrà la presenza in Irpinia di filosofi di fama internazionale, che terranno lezioni magistrali sul tema “Comunità e/o società?” fino al 3 dicembre. Domani “Il Borgo dei Filosofi” farà tappa a Volturara Irpina, presso il Museo Etnografico, dalle ore 9.30. Dopo i saluti del Sindaco Marino Sarno e delle autorità presenti, si terrà la lezione magistrale di Roberto Gatti sul tema “Per una democrazia comunitaria”. A seguire, Graziella Spampinato su “La scuola come comunità ermeneutica”. Nel pomeriggio ci si sposterà ad Avellino, presso l’Aula magna del Liceo “Colletta”, dove alle ore 15.30 Alain de Benoist terrà la sua lezione magistrale su “Comunità e identità”. L’evento è promosso dall’Associazione Culturale Internazionale “Il Borgo dei Filosofi” presieduta da Angelo Antonio Di Gregorio, in collaborazione con la Regione Campania e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Provinciale, dei Comuni di Avellino (Assessorato alla Cultura), Montemiletto, Volturara Irpina, Pietradefusi, Sant’Angelo all’Esca e Luogosano, e dell’Università degli Studi di Salerno – Dipartimento di Filosofia.

Venerdì 26 novembre appuntamento alle ore 9.30 a Luogosano, presso il Ristorante “La Collina”, per la lezione magistrale di Marco Tarchi su “La comunità necessaria. Appunti per una critica della società”. A seguire Franco Arminio su “Comunità e autismo corale”. Nel pomeriggio si svolgerà ad Avellino, alle ore 15.30, presso l’aula magna del Liceo “Colletta” la lezione magistrale di Pio Colonnello su “Individualità e totalitarismo. Heidegger e la comunità”. Sabato 27 novembre tappa a Sant’Angelo all’Esca, presso il ristorante “La Collina”, a partire dalle ore 9. Dopo i saluti delle autorità interverrà Roberto Esposito con la lezione magistrale sul tema “In comunità”. Alle ore 11.30 Giacomo Marramao interverrà su “Comunità e singolarità”. La chiusura de “Il Borgo dei Filosofi” è affidata al grande Zygmunt Bauman, che terrà la sua lezione magistrale sul tema “Community and modernity” venerdì 3 dicembre, alle ore 10, presso il Cine Teatro “Partenio” di Avellino. La lezione magistrale sarà preceduta dall’intervento del Vice Presidente della Regione Campania, Giuseppe De Mita.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.