Proporzionale: lady Mastella c’è, anche la Lega strappa un seggio

Proporzionale: lady Mastella c’è, anche la Lega strappa un seggio

6 marzo 2018

Renato Spiniello – Ufficiale il computo dei senatori eletti nel collegio plurinominale Campania 1, quello che per intenderci comprende anche l’Irpinia, due seggi, come anticipato, sono in suffragio del Movimento 5 Stelle, grazie ad un sorprendente 47,44%. Sono Agostino Santillo e Sabrina Ricciardi a strappare il pass per Palazzo Madama, visto che la capolista, l’uscente Vilma Montorese, è stata eletta nel collegio Aversa-Caserta.

Farà parte della XVIII legislatura anche Sandra Lonardo in Mastella, grazie al 19,22% ottenuto da Forza Italia, ma la vera sorpresa è la Lega (5,84%), che elegge il romano Claudio Barbaro, capolista del listino irpino-sannita-casertano.

L’ultimo posto se lo aggiudica invece la Ministra uscente all’Istruzione Valeria Fedeli (14,04%), candidata al plurinominale Campania 2 come capolista. L’esponente Pd, vista recentemente a Montoro, potrebbe tuttavia lasciare il posto al Presidente dem campano Stefano Graziano, grazie al paracadute del seggio di Modena.

Per quanto riguarda la Camera (collegio plurinominale Campania 2-01), ufficiali i due del Movimento 5 Stelle (43,81%) Carlo Sibilia e Maria Pallini, il dem Umberto Del Basso de Caro (15,41%, dato più alto in tutto il Mezzogiorno per il Partito Democratico) e il coordinatore provinciale di Fi Cosimo Sibilia (17,65%). Esclusa dal Parlamento l’ex Ministra berlusconiana Nunzia De Girolamo.