Promozione – Vis Ariano, Zullo: “Migliorare in trasferta”

15 dicembre 2011

Il numero uno dell’Ariano Michele Zullo ad una giornata dal giro di boa analizza il campionato degli ufitani. Troppi alti e bassi, e cammino in trasferta mediocre: “Abbiamo cominciato in modo altalenante, bene in casa e male fuori. Il nostro problema maggiore è la tenuta mentale, spesso ci deconcentriamo e prendiamo gol stupidi che ci fanno rischiare di compromettere anche le partite già chiuse. Siamo reduci da quattro risultati utili, e questo ci fa ben sperare per il futuro”. Obiettivo playoff per la Vis, Zullo ci crede: “Domenica ci attende una prova molto importante che può farci capire se possiamo lottare per i primissimi posti. Io ci credo. Siamo un gruppo molto affiatato, composto da persone che sono prima di tutto amici. E’ questa la nostra forza”. Chiama a raccolta il pubblico al “Renzulli”: “Spero che il pubblico possa venire allo stadio in numero sempre maggiore per sostenerci a raggiungere gi obiettivi prefissati”.