Promozione Vis Ariano: steso il Serino grazie a Di Biase. E’ primato

11 novembre 2012

Vittoria che vale il primato per l’Ariano di Del Vecchio che grazie al gol dagli 11 metri di bomber Di Biase mette ko il Serino e si piazza a +2 sul San Tommaso e dalle altre inseguitrici Mariglianese e Cervinara su tutte. Dopo 58 secondi dal fischio d’inizio Ariano subito pericoloso con Spaccamiglio che manda alto di testa dopo un cross di Cardinale. Al 2′ ospiti pericolosi con De Falco che scalda i guanti a Zullo che devia in angolo. All’8′ Macchione prova da 40 metri ma la sfera di conclude alta , due minuti dopo Di Falco entra in area ma un super Mario Grasso in scivolata compie un blocco difensivo. Al 12′ cross di De Padua per Di Biase che di testa manda fuori, mentre al 36′ passaggio di Menna per Spaccamiglio che di prima intenzione calcia fuori. Nella ripresa al 7′ occasione d’oro per l’Ariano, corner di Cardinale, Di Biase di testa coglie il palo, sulla ribattuta Spaccamiglio scalda i guanti a D’Aversa che devia in angolo. A 27′ ancora ariano pericoloso con Menna che dopo una ribattuta difensiva calcia alto. Al 30′ la svolta della partita, bomber Di Biase viene atterrato in area da D’Aversa, la stessa punta partenopea si presenta dagli 11 metri ed insacca, per l’attaccante di Secondigliano si tratta del quarto gol in campionato e il sesto stagionale. Al 44′ palla di Bernardo per Salierno che calcia di poco alto. Nell’ultimo minuto di gioco mister Del Vecchio inserisce il giovane Rollo al posto di Salierno.
Tabellino:
VIS ARIANO: Zullo, De Padua, Grasso A., Menna, Zobel, Grasso M., Salierno (92’ Rollo), Cardinale, Di Biase, Spaccamiglio (75’ Franzese), Macchione (72’ Bernardo).
A disp: Greco, Di Gruttola, Codardo, Bellofatto.
All: Del Vecchio Gerardo
SERINO: D’Aversa, Tammaro, Vena, Nocera, Sarno, Di Riso, Monda (81’ Alfieri), Agresta, De Falco (83’ Severino), Di Costanzo, Pascale (85’ Parisi).
A disp: Perna, Di Stefano, Thioume, Burgante.
All: Venezia
MARCATURE: 75’ Di Biase (rig)
AMMONITI: Grasso A., Zobbel, Nocera, Di Riso, Pascale
ARBITRO: Pascarella di Nocera inferiore, assistenti: Della Mura di Salerno, e Adinolfi di Salerno