Promozione – Solofra, D’Acierno torna al gol e regola la Virtus Goti

Promozione – Solofra, D’Acierno torna al gol e regola la Virtus Goti

19 marzo 2016

Per l’11° giornata del campionato di Promozione, la Virtus Goti è in trasferta a Solofra. Mister Martino ha la rosa al completo e schiera dal primo minuto Abbatiello tra i pali, capitan Eliseo e Cappiello centrali di difesa con Maglione e Bernardo sulle fasce, Florio centrale di centrocampo con Palma e Amico e tridente d’attacco con Diglio centrale e Annunziata e Orefice sulle fasce. Al 6′ prima occasione per la Virtus con Orefice che serve Annunziata centrale, ma non aggancia. Dopo 4 minuti è Diglio che serve Orefice centrale, ma il portiere locale anticipa e subito dopo ci prova Amico che cerca il pallonetto che supera il portiere, ma il pallone va di poco fuori. I goti sempre in attacco che non concretizzano e al 18′ arriva la risposta del Solofra con Russomanno che da centrocampo palla al piede va in rete. Al 19′ è Diglio a provare il gol, ma il pallone va alto sulla traversa ed al 30′ ci prova D’Acierno, ma Abbatiello è attento nella parata.

Ad avvio di ripresa, Mister Martino sostituisce Amico con Cioffi che prende il posto di Maglione a difesa e questi scala a centrocampo e la Virtus si fa subito vedere con uno scambio tra Palma e Florio, ma il pallone va alto. Al 10′ Annunziata serve Orefice con un passaggio filtrante che sfiora il palo ed ancora al 17′ Diglio serve Annunziata ma ancora il pallone è fuori di un soffio. Al 25′ da un fallo laterale di Palma, ci pensa la testa di Maglione a segnare il gol del pareggio e la terza rete stagionale. É 1a1. Al 35′ per un fallo in area di Cappiello espulsione per l’under goto e calcio di rigore. Va sul dischetto D’Acierno ma Abbattiello para. Al 40′, poi, da un cross dalla destra e il pallone visibilmente fuori, ci pensa la testa di D’Acierno a mettere in rete per il definitivo 2a1. Sul finale occasione di Orefice che però non concretizza.

“Questa gara è lo specchio del campionato. Sono fiero di quello che abbiamo messo in campo oggi e sono contento per aver giocato con una società seria” – ha commentato a fine gara Mister Martino. “Per quanto riguarda la gara, ilprimo tempo abbiamo avuto il pallino del gioco e due occasioni nette che non siamo ruusciti a concludere e su una ripartenza abbiamo preso gol. Siamo stati bravi a mantenere la partita anche nel secondo tempo, trovandoil pareggio e a quel punto ci ho creduto perché il pari non serviva a nessuno. Abbiamo parato il rigore con il nostro portiere che è stato bravo e attento nelle poche occasioni in cui è stato impegnato. Siamo rimasti in 10 uomini e abbiamo preso il gol, ma credo che il pallone era uscito, da stessa ammissione del giocatore del Solofra. Con questa sconfitta credo che non si possa più parlare di corsa ai play off, anche se continueremo a giocare le gare che mancano sempre per vincere” – ha concluso il trainer dei saticulani.

SOLOFRA – VIRTUS GOTI 97 2 – 1

19’ Russomanno (So); 70’ Maglione (Vi), 85’ D’Acierno (S0)

Solofra: Di Benedetto; Sgaglione; (82’ Esposito V.); Fioraso; Arzeo; Esposito D.; Cuomo; Liguori; Di Zenzo (75’De Sio); Russomanno (72’ Izzo);D’Acierno; Fortino. A Disposizione: Leo; Oliva; D’Urso; Bruno. Allenatore : Mr. Messina Francesco.

Virtus Goti: Abbatiello; Maglione; Bernardo; Palma; Cappiello; Eliseo; Amico; (46’Cioffi); Florio; Annunziata; Diglio; (78’Toure); Orefice. A disposizione: Bruno; Ciampino; Carozza; Mingione; Icolari. Allenatore: Mr. De Martino..

Arbitro: Sig. Luigi Carpentieri della sezione di Salerno. Assistenti: Sig. Carmine Guida e Aniello Barbaria della Sez. di Nocera Inferiore.

Ammoniti: Di Benedetto; Sgaglione; D’Acierno (So); Abbatiello; Annunziata, Cappiello (Vi)

Espulsi: Cappiello al 80’ fallo da ultimo uomo.

Note: Giornata Soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori 300 circa.