Promozione: Serino-Virtus 2-1, sconfitta amara per De Simone e compagni

Promozione: Serino-Virtus 2-1, sconfitta amara per De Simone e compagni

7 febbraio 2016

La Virtus Avellino cade a Serino, al termine di una partita tesa e nervosa. Senza Cucciniello infortunato (tre settimane di stop per lui), mister Criscitiello affida le chiavi del centrocampo a 5 all’ex San Tommaso Ambrosino. Trio difensivo confermato, così come il giovane Spica in avanti. Pronti via e i padroni di casa passano in vantaggio grazie ad un gran gol di Esposito. La Virtus non ci sta e reagisce: al 29’ Rega F carica il tiro dai 25 metri, De Matteis fa un miracolo ma sulla ribattuta De Simone porta in pari la contesa. Nella ripresa i ritmi si abbassano e il bel gioco latita. Al 56’ però Paolino rompe gli indugi sfruttando al meglio un’azione manovrata dei suoi. A tu per tu con Della Rocca non sbaglia. Il 2-1 taglia le gambe agli ospiti che non riescono a riportarsi in partita. A fine gara momenti di tensione con l’arbitro che espelle Della Rocca per proteste.

SERINO – VIRTUS AVELLINO 2-1

10′ Esposito, 29′ De Simone, 56′ Paolino

SERINO: De Matteis, Navarra, Polcaro, Thioune, Falcone, Coppola, Ciampolillo (50’ Grieco), Memoli, D’Auria (75’ De Feo), Esposito, Paolino (78’ Iannicelli). All. Tropeano

VIRTUS: Della Rocca, Spica (56′ Gallo), Rega F., Alfieri, Ambrosino (56′ Pirera), Tirri, Oliva, Mallozzi, De Simone, Rega C., Trifone. All. Criscitiello

Ammonito De Simone. A fine gara espulso Della Rocca per proteste.