Promozione, Real Forino batte di misura (1-0) il Baiano

26 gennaio 2013

Finalmente la prima vittoria. Del 2013, del girone di ritorno e della nuova gestione Spica. Il Real Forino torna al successo dopo cinque giornate, battendo di misura (1-0) il Baiano al “Pasquale Acierno”. Tre punti d’oro per i forinesi, soprattutto in chiave salvezza. Inizio bruciante dei locali. Prima azione. Pollaro in verticale per Schiavi: Polise si salva in corner. Dalla bandierina calcia Di Pietro, la palla arriva al limite a Casanova, che serve sulla sinistra Oliva, il quale di destro invita il ben appostato Schiavi, che non si fa pregare, segnando così la sua prima rete stagionale con il Real Forino. I padroni di casa sono scatenati. All’11’ bello spunto sulla destra di Di Pietro, che di destro manda la sfera di poco a lato sul palo lontano. Un minuto più tardi altra occasionissima: illuminante filtrante di Schiavi per Zaolino, che mette giù la sfera di destro, ma solo contro Polise si allunga troppo la palla. Il Baiano risponde solo con dei tentativi da fuori di Nappi, tutti fuori misura. Al 42’, poi, ci prova di nuovo il Real Forino: cross dalla destra di Zaolino per Di Pietro, che però in area non riesce a controllare a dovere il pallone. In avvio di ripresa il Baiano prova a reagire con Vicidomini, che però spara alto sopra la traversa. La squadra di casa si difende con ordine e bravura, ed al 21’ sciupa forse la palla gol più netta dell’incontro. Cambio di gioco dalla destra di Di Pietro per Oliva, che scende sulla sinistra, ed effettua un traversone basso per Schiavi che di destro fallisce incredibilmente il raddoppio da buona posizione. Gli ospiti prendono coraggio, e nel finale di gara si riversano in massa in avanti alla ricerca disperata del pari. Prima ci prova il neo-entrato G. Sgambati al 28: Mazzone devia in corner. Infine al 35’ è ancora G. Sgambati a mettere in mezzo dalla destra per Nappi, che in area, di sinistro, manda la sfera alta sopra la traversa. E’ l’ultima emozione del match. Ottima vittoria per il Real Forino, che convince anche sul piano del gioco.