Promozione – Parco Aquilone, Scarpa: “Vorrei giocare in Eccellenza”

30 giugno 2010

E’ stato uno dei migliori prospetti del campionato di Promozione 2009/2010. Stefano Scarpa, classe ’90 del Parco Aquilone con le sue dieci gemme è entrato nel mirino di molte società di Eccellenza. Il funambolico esterno avellinese, ex Allievi Nazionali dell’Avellino e settore giovanile del Melfi, è alla sua prima esperienza in un campionato regionale. Il suo desiderio è quello di disputare una stagione da protagonista con un club di Eccellenza: “Ho voglia di dimostrare le mie qualità in un altro torneo. Alla mia prima esperienza con il Parco mi ritengo soddisfatto di quello che ho dato alla compagine di Iannuzzi, anzi è grazie a questa splendida squadra che ho ricevuto attestati di stima importanti”. Qualche contatto Scarpa già lo ha avviato, ma al momento non ci svela la sua possibile avventura agonistica: “A cose fatte dirò la mia futura destinazione. Nella prossima stagione sarò utilizzabile ancora come under il che è molto vantaggioso”. Il suo cartellino lo detiene la società cara ad Antonio Procaccino, ma il numero uno della società irpina, in caso di offerte, svincolerà il talentuoso calciatore: “Già ho avuto un incontro con i vertici societari del Parco Aquilone. Mi hanno manifestato tutta la loro disponibilità a concedermi il cartellino in caso di una offerta importante. Ripeto, ho voglia di giocarmi le mie carte in un campionato di Eccellenza. Solo all’idea di giocare in una piazza infuocata mi vengono i brividi”.