Promozione – Grotta-Virtus Goti termina in parità

Promozione – Grotta-Virtus Goti termina in parità

2 marzo 2016

Recupero della seconda giornata di ritorno del 17 gennaio questo pomeriggio a Grottaminarda tra il Grotta e la Virtus Goti ‘97.

Mister Martino schiera la formazione classica con 4 difensori, Ciampino e De Lucia centrali e Maglione e Cappiello sulle fasce, a centrocampo Florio centrale con Amico e Palma e tridente d’attacco con Annunziata centrale e Orefice e Bernardo laterali.

Nella prima frazione di gioco,al 7′, è Bizzarro per i locali a provare il gol ma senza successo ed al 15′ ci prova ancora il numero 10 del Grotta, ma senza esito. Al 25′ Capone serve Napolillo ed Abbatiello allontana senza agganciare e Martino mette in rete di testa il gol dell’1a0. Poche occasioni valide per i goti, qualche scambio per i tre di attacco che però non hanno portato a nulla.

All’inizio del secondo tempo Mister Martino mischia le carte e procede ai tre cambi: escono De Lucia, Annunziata ed Amico per Eliseo, Toure e Carozza. Al 6’ è Torsiello che si fa vedere ancora sotto la porta di Abbatiello, ma il portiere goto è attento nella parata, mentre subito dopo ci prova Toure servito da Orefice, ma Leone è attento. Al 19’ una punizione al limite dell’area di Orefice viene ancora una volta intercettata dall’estremo difensore del Grotta. Poco o nulla di incisivo nel restante tempo, tranne Orefice che spreca una ghiotta occasione al 31’, mentre sul finire di tempo, una punizione al limite dell’area battuta da Palma, trova la testa di Florio ed il gol del pareggio, il quinto in stagione per il centrocampista goto.

“Sono contentissimo di questo pareggio che è venuto nel finale, anche perché anche questo pomeriggio mi sento costretto a dover parlare degli arbitri” – ha commentato a fine gara Mister Martino. “Sono consapevole del fatto che anche gli arbitri fanno parte del gioco, ma oggi il direttore di gara non ci ha consentito di giocare: ogni palla a metà era fallo per loro e per noi nulla. Nel primo tempo ho contato almeno 5/6 fuorigioco netti: in queste condizioni è difficile giocare, anche perché l’avversario era un’ottima squadra.

“Sono un po’ rammaricato per il gol che abbiamo incassato non tanto per l’errore tecnico di Abbatiello, che però poteva stare più in posizione perché il colpo di testa era lento, ma è stato anche sfortunato perché il pallone lo aveva preso ma gli è andato dietro la testa. Avevamo deciso di aspettarli un po’ bassi perché il Grotta doveva fare la partita, ma quando ripartivamo siamo stati spesso nervosi e perciò poco incisivi. Nel secondo tempo, poi, abbiamo avuto di più il pallino del gioco, abbiamo rischiato in qualche ripartenza, ma tutto sommato non abbiamo subito giocate eccessivamente pericolose. Con Toure, Carozza ed Eliseo ho cercato di girare un po’ più la manovra e di cercare l’imbucata con Bernardo ed Orefice davanti ed abbiamo avuto qualche occasione su cui siamo arrivati tardi. Solo sul finale, da una punizione abbiamo trovato il gol del pareggio. Sono contento soprattutto per il risultato, anche se noto che la Virtus Goti viene trattata come l’ultima squadra dalla terna arbitrale, cosa che mi dispiace perché siamo sempre stati rispettosi del lavoro dell’arbitro. Ora dobbiamo pensare alle altre sette finali che ci attendono ed è importante il punto che ci portiamo a casa” – ha chiuso Mister Martino.

Prossima gara dei goti è la trasferta ad Ariano Irpino.

GROTTA 194: Leone, Capone, Capossela, Squarciafico, Cioffi, Viscovo, Martino (9st En Namli), Napolillo, Tranfa (39st Villanova), Bizzarro (29st Calabrese), Torsiello A disp. Barletta, Riccio, Amabile, Grillo All. Casale
VIRTUS GOTI 97: Abbatiello, Maglione, Cappiello, Amico (1st Carozza), De Lucia (1st Eliseo), Ciampino, Bernardo, Florio, Annunziata (1st Toure), Palma, Orefice a disp. Bruno, Cioffi, Icolari, VaccaAll. Martino
Arbitro: Gaetano Ansanelli di Salerno
Assistenti: Luigi Fumo e Goffredo Guarino di Salerno
Ammoniti: Squarciafico, Napolillo, En Namli, Torsiello (G), Annunziata, Amico, Cappiello, Ciampino (VG)
Reti: 25′ pt Martino (G), 45’ st Florio (VG)