Promozione – Girone C: il programma della nona giornata

7 novembre 2013

Fuga, sorpasso o semplicemente mantenere la distanza di sicurezza. Non è decisivo, ma sicuramente il big match dell’”Allegretto” tra Montesarchio e Real Forino consegnerà spunti di riflessione in almeno uno dei tre sensi. Ai forinesi servirà l’impresa, visto che gli uomini di Lombardo finora in casa non hanno concesso neanche le briciole. A ruota San Tommaso e Sporting Guardia, terzi incomodi, potrebbero ritrovarsi per una notte tra le due litiganti. La formazione di Silvestro, reduce da quattro vittorie, dovrà superare l’esame Sporting Atripalda, che da cinque turni invece aggiorna il pallottoliere a suon di sconfitte. Guardiensi opposti al tenace Carotenuto Mugnano, che ha trovato la giusta quadratura tra le mura amiche e ora va a caccia di punti pesanti in trasferta. Occasione ghiotta per rosicchiare punti anche per la Forza e Coraggio. I giallorossi di Ferraro affrontano al “Mellusi” il San Martino che lontano dal “Pignatelli” finora non ha raccolto punti. Cervinara e Nusco per tornare in pista: caudini reduci dal ko di Forino, nuscani dalle due delusioni targate Forino e Rione Mazzini. Proprio i mazziniani vanno a caccia del colpo grosso a Bisaccia per regalare a Carullo la prima soddisfazione esterna. Di fronte i granata di Bozzi, reduci da due ko immeritati. La zona salvezza, infine, propone Atripalda-Renzulli San Michele e Serino-Fontanarosa, sfide ad altissima tensione emotiva soprattutto per chi gioca in trasferta.

Sabato ore 14.30
Bisaccese – Rione Mazzini
Forza e Coraggio – San Martino V.C.
San Tommaso – Sporting Atripalda
Serino – Fontanarosa
Sporting Guardia – Carotenuto Mugnano

Domenica ore 14.30
Atripalda – Renzulli San Michele
Cervinara – Nusco
Montesarchio – Real Forino