Promozione – Forino, De Angelis: “Rendimento oltre le aspettative”

5 novembre 2013

Promozione – Il primo quarto di stagione andato in archivio nello scorso week-end, ha fatto schizzare in alto le quotazioni del Real Forino. Sei vittorie, un pareggio ed una sconfitta sono le voci del bilancio biancorosso, fortemente in attivo e destinato ad essere rivisitato sulla base delle premesse attuali. Tutto l’ambiente forinese è autorizzato a sognare in virtù della partenza sprint della truppa di Criscitiello, ma ci pensa il presidente Immacolato De Angelis a frenare l’euforia dilagante. “L’obiettivo resta un piazzamento play-off – commenta il numero uno del Real – Sicuramente non ci saremmo mai aspettati di trovarci al secondo posto a soli due punti dalla vetta. I risultati stanno andando oltre le più rosee previsioni. Ciò grazie ad un gruppo affiatato che non fa leva sulle individualità, bensì sullo spirito collettivo forgiato dall’allenatore. Ci troviamo in alto in classifica e ci giochiamo le nostre chances molto serenamente”.
Alle porte lo scontro al vertice di Montesarchio, che dirà se il Real Forino è pronto per assumere il comando delle operazioni del girone. “Affrontiamo quest’impegno con grande entusiasmo – afferma De Angelis – Sono curioso di vedere la squadra all’opera contro una vera e propria corazzata in una partita che vale il primato. Torneranno Gianluca Della Rocca, Parente e Calienno, reduci dalle rispettive squalifiche. Pirera, invece, va valutato, ma siamo fiduciosi sul suo recupero. Montesarchio e San Tommaso testeranno il nostro livello di maturità”. Un occhio già rivolto al mercato di dicembre nel tentativo di regalare a Criscitiello un attaccante di peso. “Proveremo di nuovo a prendere Adiletta – rivela senza troppi indugi il massimo dirigente biancorosso – Sarebbe la ciliegina sulla torta per il salto di qualità in avanti”.