Promozione – Forino, Carullo: “Obiettivo salvezza tranquilla”

28 agosto 2014

Gerardo Carullo è a lavoro per dare sin da subito un’identità di squadra al Forino per il prossimo campionato di Promozione. Dopo la sconfitta dello scorso weekend contro il Solofra, In giornata è prevista un’amichevole contro il San Tommaso mentre sabato i biancorossi affronteranno una formazione di Promozione salernitana. “La preparazione procede bene – afferma il trainer – i carichi di lavoro si sono fatti sentire soprattutto nella partita di sabato scorso. In questa settimana abbiamo cominciato a lavorare tatticamente, abbiamo ancora 20 giorni per migliorare la condizione. Il Solofra è sembrato molto più avanti di noi, oggi e sabato avremo due test importanti in cui potrò conoscere maggiormente le caratteristiche dei calciatori che alleno. Molti di loro nello scorso campionato hanno giocato spezzoni di partite, ne verificherò l’affidabilità e poi la settimana prossima decideremo se intervenire sul mercato a seconda dei parametri della Società e delle esigenze della squadra.
“Dipende molto dalla dirigenza – spiega Carullo – mi è stata chiesta una salvezza tranquilla e credo che con questa squadra la si potrà ottenere. Se dovessero cambiare gli obiettivi e se si volesse ambire a qualcosa di più ci vorrebbero dei rinforzi, anche perché le altre squadre hanno fatto mercati faraonici. L’obiettivo iniziale è la salvezza quindi, poi se durante l’anno le cose andranno per il verso giusto ci regoleremo di conseguenza – conclude il mister.