Promozione – Finisce con uno scialbo 0-0 Palmese-Sarnese

14 marzo 2010

Palma Campania – Il pari ottenuto contro la Palmese incorona la capolista Sarnese. Ora solo tre punti dividono l’indiscussa capolista dal paradiso dell’Eccellenza. Per la formazione di Renna si apre la settimana del match-point, quella più attesa per chiudere i giochi. I salernitani intravedono il meritato traguardo. Sabato potrebbe essere la volta giusta. Contro la Palmese, intanto, la prima della classe sfodera l’ennesima dimostrazione di carattere e compattezza. Con un avversario a caccia di punti preziosi per un piazzamento play-off, gli uomini di Renna non corrono mai pericoli. Controllano le ostilità e quando vogliono pungono in modo determinato e per poco non portano a casa i tre punti. Sin dall’inizio con una gran botta di Rima e respinta in angolo da un reattivo Luongo, la Sarnese lascia intuire che il tempo di fare calcoli è rimandato di qualche ora. La Palmese prova in tutti i modi a creare le sue palle gol, ma la formazione di Renna non concede distrazioni e tiene il punteggio sullo zero a zero. La gara è piacevole e molto viva dal punto di vista agonistico: ma il risultato non si sblocca. Nel primo tempo la compagine rossoblù fatica ad impostare a centrocampo e si affida ai lanci lunghi per un Di BenedettoParco Aquilone la formazione di Renna potrà festeggiare l’aritmetica promozione. Sicuramente meritata. I tifosi già pregustano la festa e dopo il triplice fischio finale applaudono i loro gladiatori.

TABELLINO
RISULTATO:0-0
Palmese: Luongo, Bifulco, Caccavale, Cerullo, Angieri, Addeo, Nunziata P., La Marca (20’ Nunziata S., 80′ Grande), Di Benedetto, Santaniello, Nappi U.
A disposizione: Auriemma, Buonaiuto, Nappi F., Giugliano, Sorrentino.
Allenatore: Seno
Sarnese: Vitale, Pinci, Aliprandi, Liguoro, Cerbone, Giannino, Di Gennaro (78′ Ayari), Nevola, Scippa, Rima, Noto.
A disposizione: Acconcia, Buglione, De Biase, Fiore, Cimmino, Pappacena.
Allenatore: Renna