Promozione – E’ partita la bagarre, imposta la contemporaneità su tutti i campi

Promozione – E’ partita la bagarre, imposta la contemporaneità su tutti i campi

18 marzo 2016

Ci siamo è partito il rush finale, per un torneo dove, sia in zona playoff che in quella playout, regna la bagarre. Ancora un week-end e poi, come imposto dal Comitato regionale Campania, per la finalità di prevenzione di potenziali incidenti, le gare delle ultime quattro giornate si disputeranno in contemporaneità di orario.

In ragione della nota carenza di campi sportivi, tale disposizione sarà circoscritta alle gare che abbiano rilevanza in prospettiva della promozione alle categorie superiori o della non retrocessione a quelle inferiori (con esclusione, dunque, del Campionato Regionale Juniores, anche in considerazione della peculiarità dei giorni di gara per essi consentiti).

L’indicata contemporaneità decorrerà dalle gare delle giornate di seguito indicate:

– 24 marzo p.v., per i Campionati di Eccellenza e Promozione;

– 1 maggio p.v., per il Campionato di Prima Categoria;

– 17 aprile p.v., per il Campionato di Seconda Categoria.

Si ricorda inoltre che le retrocessione saranno tre per ogni girone dai Campionati di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria