Promozione – Cervinara, Ricci sulle sanzioni: “Ci tuteleremo”

7 novembre 2013

Promozione – Giudice Sportivo amaro per il Cervinara che ha dovuto incassare nel pomeriggio la stangata su Francesco Portone ed il rischio di altre sanzioni relativamente alla partita contro il Real Forino. Il Giudice Sportivo, infatti, ha deliberato l’audizione di arbitro e ufficiali di campo per vederci in maniera più chiara prima di emanare i provvedimenti sanzionatori del caso. “Ci difenderemo in tutte le sedi” tuona il patron biancazzurro Joe Ricci , il quale già a inizio settimana aveva provveduto a presentare un esposto per denunciare agli organi competenti l’atteggiamento del direttore di gara nel post-partita. “Credo che da ciò sia scaturita la delibera odierna del Giudice Sportivo – continua – ma dubito che le nostra istanza possa avere un peso rilevante nell’audizione. In ogni caso andremo fino in fondo per tutelarci”. Il massimo dirigente caudino, poi, precisa: “Non siamo del parere che l’arbitraggio abbia condizionato il risultato di Forino, anzi accettiamo la sconfitta. Ad essere in discussione è l’atteggiamento del direttore di gara”. Sulla maxi squalifica di Portone: “Ha pagato per la reazione ad un fallo che non ha commesso, come tra l’altro testimoniano anche le immagini televisive”.