Promozione – Atripalda, Santopaolo: “Voglio una squadra determinata”

8 novembre 2013

Promozione – L’Atripalda ospita la Renzulli San Michele dell’ex D’Acierno con l’unico obiettivo di compiere un passo importante verso il centro classifica. Allo “Iorlano” di Lioni, sempre più dimora fissa dei biancoverdi dopo la chiusura del “Valleverde”, arriva la cenerentola del torneo, alla quale non è servito finora il cambio in panchina per invertire il trend. Il tecnico dei sabatini Domenico Santopaolo è consapevole dell’importanza della posta in palio e, pertanto, chiama i suoi ad una prova tenace. “E’ una partita fondamentale per entrambe le squadre – spiega – I punti in palio valgono doppio. Ho spiegato alla squadra che questa è la settimana più difficile dell’anno perchè non bisogna affatto sottovalutare la gara. E’ un impegno tutt’altro che facile da affrontare, perciò ho chiesto ai miei uomini di dare il massimo nell’arco dei 90′. Voglio una squadra affamata e determinata a conquistare i tre punti”. Sulla formazione: “Angona torna dalla squalifica e avrò i nuovi acquisti in una condizione migliore rispetto ad una settimana fa. Purtroppo abbiamo dovuto salutare Farina e De Iulio, che ringrazio per la disponibilità che mi hanno mostrato in queste settimane. La condizione generale è buona – conclude – mi aspetto una bella risposta domenica”.