Programma WiFi4Eu: i comuni irpini si attivano per l’internet gratuito

Programma WiFi4Eu: i comuni irpini si attivano per l’internet gratuito

23 marzo 2018

“L’Amministrazione comunale di Montoro non si lasci sfuggire l’opportunità offerta dalla Commissione Europea per creare punti WiFi gratuiti in spazi pubblici tra cui biblioteche, musei, parchi e piazze”. A chiederlo gli attivisti Franca Tirelli e Fabrizio Guadagno dell’associazione Montoro Virtuosa, in una nota indirizzata al Sindaco Mario Bianchino e al Presidente del Consiglio comunale.

“La registrazione alla piattaforma www.wifi4eu.eu – spiegano gli attivisti – è condizione necessaria in relazione al bando di concorso che sarà pubblicato il 15 maggio, per l’assegnazione dei primi voucher Ue da 15mila euro l’uno. I voucher verranno assegnati sulla base del principio “primo arrivato, primo servito” ed i Comuni beneficiari potranno utilizzarli per installare hotspot gratuiti negli spazi pubblici mentre i costi di manutenzione della rete saranno a loro carico”.

“Auspichiamo – concludono gli attivisti – che l’amministrazione colga questa opportunità al fine di garantire ai cittadini di Montoro e ai visitatori la possibilità di accedere gratuitamente a internet negli spazi pubblici di maggiore interesse del nostro territorio”.

Anche Chiusano San Domenico si è attivato, risultando primo nella registrazione. Gli altri comuni irpini iscritti al bando sono Lapio, Montella e Santo Stefano del Sole.