Pro Vercelli – Avellino, le probabili formazioni: Tesser lancia Joao Silva

Pro Vercelli – Avellino, le probabili formazioni: Tesser lancia Joao Silva

23 aprile 2016

Pochi e possibilmente subito. L’Avellino va a caccia dei punti utili a porre fine alla sofferenza di un finale di stagione che ha conosciuto il secondo avvicendamento in panchina di un’annata maledetta. Sarà Attilio Tesser il faro della nave che ha visto complicarsi la propria rotta verso il porto della salvezza.

A lui il compito, a Vercelli, di interrompere la striscia di quattro sconfitte consecutive maturate durante la parentesi Marcolin. Missione tutt’altro che semplice sia per la delicatezza dello scontro diretto in campo avversario sia per le numerose assenze. Mancheranno all’appello infatti lo squalificato Rea e gli infortunati Arini, Tavano e Jidayi. Panchina per Mokulu, poche chances di titolarità per Gavazzi.

L’undici biancoverde allora vedrebbe Bastien sul vertice sinistro del rombo con Joao Silva, alla sua seconda partita da titolare, partner di Castaldo con Insigne suggeritore. La linea difensiva a quattro sarà la stessa dell’ultima gara di Tesser: Biraschi-Chiosa al centro e Pisano e Visconti sulle corsie laterali.

Pro Vercelli col 4-3-3. Buone notizie per Foscarini che recupera Rossi, Redolfi, Castiglia e Budel, ma potrebbe perdere Mustacchio nel tridente. Difesa invariata rispetto al pari di Terni, in attacco Sprocati e Malonga ai lati di Marchi.

Le probabili formazioni del match (fischio d’inizio alle 15):

Pro Vercelli (4-3-3): Pigliacelli; Germano, Legati, Coly, Mammarella; Scavone, Budel, Ardizzone; Sprocati, Marchi, Malonga.

A disp.: Melgrati, Berra, Rossi, Redolfi, Filippini, Mustacchio, Castiglia, Forte, Beretta.

All.: Claudio Foscarini.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Bani, Di Sabato, Emmanuello, Gatto.

Ballottaggi: Ardizzone-Castiglia 55%-45%; Sprocati-Mustacchio 55%-45%.

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Pisano, Biraschi, Chiosa, Visconti; D’Angelo, Paghera, Bastien; Insigne; Castaldo, Joao Silva.

A disp.: Offredi, Bianco, Nica, Gavazzi, Mokulu, Pucino, Ventola, Sbaffo, D’Attilio.

All.: Attilio Tesser.

Squalificati: Rea.

Indisponibili: Arini, Jidayi, Migliorini, Tavano.

Ballottaggi: Bastien-Sbaffo 60%-40%.

Arbitro: Antonio Rapuano della sezione di Rimini.

Assistenti: Muto e Rocca.


Latests News

Addio a Franco Mandelli, luminare contro la leucemia

“Addio al nostro presidente , professor Franco Mandelli, una vita

15 luglio 2018

Amianto, a Savignano un’area bonificata dedicata ai viaggiatori

Da area degradata a punto di riferimento per i viaggiatori

15 luglio 2018