Primo consiglio comunale a Grottolella dopo il voto, Grossi e Nigro nella Giunta Spiniello

Primo consiglio comunale a Grottolella dopo il voto, Grossi e Nigro nella Giunta Spiniello

14 giugno 2019

Il sindaco di Grottolella Antonio Spiniello vara la sua giunta, completando l’assetto dell’amministrazione a poco più di due settimane dal voto che lo ha eletto alla guida del borgo alle porte di Avellino, dopo che in passato aveva già ricoperto più volte la carica di primo cittadino. Da oggi Spiniello è nella pienezza dei suoi poteri, così come un consiglio comunale tra i più rosa d’Irpinia, in quanto degli undici componenti dell’assemblea ben cinque sono donne.

L’assise, nella seduta inaugurale, si è insediata davanti a un folto pubblico di cittadini che ha assistito ai passaggi statutari e regolamentari che hanno accompagnato la nomina degli assessori e l’attribuzione delle deleghe e delle competenze. Per il ruolo di vicesindaco è stato designato l’ex capogruppo di minoranza Marco Grossi, a cui sono state affidate le deleghe a sanità, rapporti con le associazioni di volontariato ed edilizia popolare, mentre l’assessore Bruna Nigro sarà la titolare a commercio, agricoltura e rapporti con la frazione Taverna del Monaco.

Distribuite le altre deleghe a tutti i consiglieri di maggioranza, a partire dal capogruppo Vincenzo Spagnuolo, delegato alla politiche sociali e giovanili, a Marianna Morante sono state affidate cultura, pubblica istruzione e pari opportunità, a Marco Tropeano polizia municipale e protezione civile, a Alfonso D’Acierno turismo, sport e spettacolo e a Italo Ridente ambiente, lavori pubblici e rapporti con la frazione Pozzo del Sale.

Completano il civico consesso i consiglieri di minoranza Adriana Guerriero (capogruppo), Filomena Romano e Floriana Troisi.