Primarie, Russo (Pd): “Ora proposte per il centrosinistra irpino”

5 dicembre 2012

Avellino – “Le primarie sono un ottimo strumento di democrazia. Tutti abbiamo assistito ad una competizione leale e avvincente, tra i vari candidati Premier, con il massimo rispetto delle rispettive posizioni. Tutti abbiamo assistito alla manifesta volontà dei cittadini di poter dire la propria rispetto al futuro”. Lo riferisce in una nota Franco Russo, consigliere provinciale del Pd.
“Bersani è il candidato Premier del centro sinistra – continua – questa vittoria del segretario nazionale è il presente. Ma noi dobbiamo guardare al futuro; il futuro si realizzerà quando Bersani, tra pochissimi mesi, sarà eletto Premier dal popolo di centro sinistra. Bersani ed il centro sinistra dovranno governare l’Italia per i prossimi cinque anni. Il Partito Democratico ha sostenuto il governo Monti che ha ridato, all’estero, rispetto e dignità all’Italia; però Monti aveva promesso rigore, equità e crescita ma abbiamo visto tanto, tanto ed ancora tanto rigore. Adesso la palla deve passare ad un Governo politico; il centro sinistra vincerà le prossime Elezioni politiche e Bersani sarà il Presidente del Consiglio e dovrà condurre il paese fuori dalla crisi, garantendo equità sociale e occupazione che il governo Monti ha, in qualche modo, solo promesso ma non realizzato. Io mi auguro che, come a livello nazionale Matteo Renzi ha schiettamente riconosciuto la vittoria del segretario Bersani, anche a livello provinciale (dove la percentuale del segretario è stata più alta rispetto alla media del Paese) avvenga la stessa cosa senza che si alimentino polemiche inutili e deleterie per il centro sinistra e per il PD. Mi auguro che Bersani faccia proprie le tante buone idee proposte da Renzi e dagli altri candidati (Vendola, Puppato e Tabacci) ed alla fine venga fuori una sintesi che metta insieme il programma, le energie e le persone migliori espresse delle varie anime di centro sinistra; sarebbe un bel segnale per tutti coloro che credono nel centro sinistra e nei valori che esso rappresenta. Io raccolgo le considerazioni del senatore Enzo De Luca circa il risultato delle Elezioni Primarie e l’esortazione a scrivere una Carta di intenti anche in Irpinia. Per questo invito tutti ad una riflessione non più sui numeri dei risultati delle Primarie ma sulle proposte del centrosinistra per il futuro della città di Avellino e di tutto il territorio provinciale. Tutto il centro sinistra ha scritto una bella pagina di storia politica, tutti insieme abbiamo fatto un bel percorso; adesso siamo tutti più distesi e possiamo guardare al futuro con ottimismo; dobbiamo impegnarci, fin d’ora, a parlare delle tante cose che ci uniscono e non delle poche che ci dividono. Se saremo capaci di fare questo io sono sicuro che da noi ci sarà un solo ed unico centro sinistra che garantirà un sicuro più sereno all’Irpinia”.