Primarie PD, Russo tifa per Zingaretti: “Sintesi migliore del Partito”. Poi l’invito a votare: “Creiamo un’alternativa al Governo”

Primarie PD, Russo tifa per Zingaretti: “Sintesi migliore del Partito”. Poi l’invito a votare: “Creiamo un’alternativa al Governo”

26 febbraio 2019

“Domenica prossima, 3 marzo 2019, si potrà eleggere il nuovo Segretario nazionale del PD. Io invito tutti gli iscritti al Partito Democratico, i simpatizzanti di questo partito e gli elettori che guardano con speranza al centrosinistra ad andare a votare in massa alle Elezioni Primarie, per scegliere il nostro Leader politico”. Esordisce così Franco Russo, in un comunicato relativo alle primarie del Partito Democratico, di prossimo svolgimento.

“Questa giornata – continua il segretario del circolo “Libertà è Partecipazione” – dovrà essere ricordata come una giornata di grande partecipazione democratica. Andiamo tutti a votare per scegliere la nostra guida per gli anni a venire”.

L’appello al voto del dottore Russo è anche un endorsement per Zingaretti: “Io tifo per l’Italia e poi a seguire tifo per il centrosinistra, per il Partito Democratico e, in ultimo, tifo per Nicola Zingaretti come segretario nazionale e per Leo Annunziata come segretario regionale. Per me il Presidente della regione Lazio rappresenta, in questo momento, la sintesi migliore del Partito e interpreta al meglio il giusto sentimento di cambiamento che tutti avvertiamo. Abbiamo un Governo giallo verde che sta facendo del male al nostro Paese e sta peggiorando le già difficili condizioni economiche degli italiani”.

“Abbiamo bisogno di un Governo attento alle esigenze dei più sfortunati e più deboli ma abbiamo anche bisogno di un Governo che assicuri la ripartenza del nostro sistema produttivo, che assicuri la crescita, con ovvie ripercussioni sulla occupazione dei giovani e meno giovani e che mantenga i patti con i nostri partners oltre frontiera per avere credibilità presso i mercati internazionali – conclude Russo – Ripeto l’invito: domenica è necessario uno sforzo di tutti per assicurare al nostro Paese la solidarietà, la giustizia sociale e la crescita di cui tutti abbiamo bisogno; occorre andare a votare per ridare fiducia a noi ed ai nostri figli”.