Primarie Pd, è cominciato lo spoglio: Renzi già in vantaggio in Campania

Primarie Pd, è cominciato lo spoglio: Renzi già in vantaggio in Campania

30 aprile 2017

In Campania, come previsto, alle ore 20 è cominciato lo spoglio che vede subito Matteo Renzi in testa quasi dappertutto su Andrea Orlando e Michele Emiliano. In particolare a Salerno dove, trascinato dal presidente della Campania Vincenzo De Luca, l’ex premier supera l’80 per cento dei consensi. Renzi avanti anche in Irpinia, in molti quartieri di Napoli, a Ercolano, a Portici.

“Ho visto solo grandissime file” – ha dichiarato Ernesto Carbone  – il superispettore inviato da Roma per garantire la regolarità nei seggi.

Soddisfatti della partecipazione anche i segretari renziani Assunta Tartaglione (Campania) e Venanzio Carpentieri (Napoli). A Salerno il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ha votato in mattinata assieme ai figli Piero e Roberto.

Non ha invece votato Antonio Bassolino che aveva sempre partecipato alle precedenti primarie.

Per l’onorevole Rosato sono quasi 2 milioni i cittadini che quest’oggi si sono recati alle urne.