Prima Categoria – Castelfranci, Corrado: “Futuro? Tutto da vedere”

4 giugno 2014

Il Castelfranci ha raggiunto il suo obiettivo stagionale centrando una salvezza agiata. Mister Corrado racconta la sua esperienza in quest’annata: “A inizio anno ci eravamo detti in spogliatoio di provare a salvarci prima rispetto al campionato precedente quando abbiamo ottenuto la permanenza in Prima solo all’ultima giornata. In questo torneo abbiamo ottenuto la salvezza matematica alla penultima ma di fatto eravamo tranquilli già da qualche settimana. Il nostro ruolino di marcia ha visto un notevole miglioramento nei mesi di Febbraio e Marzo. Quell’exploit ci ha permesso di giocare con tranquillità l’ultima parte di campionato e con un impegno maggiore avremmo potuto raccogliere qualcosina in più”.
“Noi ribadiamo sempre – continua Corrado – che il nostro campionato è a costo zero. Ogni singolo punto è stato sudato. La svolta è stata sicuramente a Paternopoli. La Polisportiva non vinceva lì da trent’anni e noi abbiamo fatto l’impresa di espugnare quel fortino. Dopo quella partita abbiamo inanellato una serie di prestazioni positive condite da ottimi risultati: successo sul Savignano, pareggio a Lacedonia, vittoria ai danni dell’Ama Grotta. In quel mese abbiamo sigillato la nostra dignitosa classifica”. E sul futuro: “E’ tutto da vedere. Credo che la società si incontrerà la settimana prossima per verificare la programmazione. Io sono in attesa, la Polisportiva Castelfranci ha sempre la precedenza”.