Prima Cat. – Taurano, Siniscalchi carico: “C’è grande entusiasmo”

23 luglio 2014

Il presidente del Taurano, Massimiliano Siniscalchi è carichissimo in vista della prossima stagione in Prima Categoria. C’è grande fermento nella piazza mandamentale, reduce dai festeggiamenti per il torneo di Seconda Categoria vinto dopo aver dominato ampiamente. “Siamo orgogliosi – afferma il massimo dirigente – di essere la Società mandamentale più in vista, in progetto partito quattro anni fa con l’idea di allestire una squadra radicata nella Valle del Lauro, sia dal punto di vista calcistico sia dal punto di vista societario. Stiamo portando avanti un’operazione simpatia con un nuovo ingresso in Società rappresentato da Salvatore Grasso, grafico e comunicatore, che curerà tutti gli aspetti legati al marketing. Alcuni giocatori quest’anno saranno modelli per una linea di abbigliamento locale ed, inoltre, realizzeremo un giornalino mensile che raccoglierà le interviste ai protagonisti e la cronaca di quanto avverrà sul campo.
“I nostri obiettivi – continua il presidente – sono mantenere il titolo, confermare l’entusiasmo dello scorso anno e puntare decisamente sulla juniores a livello regionale. Per quanto riguarda la gestione tecnica il nuovo allenatore sarà Caliendo Amedeo, un giovane di 36 anni, che ho scelto per le sue qualità di motivatore. L’ex trainer Rega sarà direttore tecnico e responsabile del settore giovanile. Il nostro bomber Sepe, dopo i 41 goal dello scorso campionato, è stato richiesto da squadre di serie minori svedesi e da compagini dell’Eccellenza. Siamo riusciti a trattenerlo, salvo offerte faraoniche da altri sodalizi. Rimarrà con noi anche l’anima della squadra, il nostro capitano Schiavone. Abbiamo preso due ventenni di belle prospettive con un curriculum importante dalle giovanili: Stefano Grasso e Vincenzo Ferrentino. Proprio stamane abbiamo raggiunto l’accordo con Felice Fernando che l’anno scorso ha militato nell’Ottaviano. C’è stato inoltre il rinnovo di Michael Vecchione e siamo in trattativa con il portiere della Palmese Giacomo Iovino”.
“Il nostro obiettivo sarà una salvezza tranquilla. La nostra squadra è molto giovane e dovremo valutare che impatto avrà con la nuova Categoria. Presenteremo la squadra in piazza a Taurano il 15 Agosto mentre il 28 inizierà la preparazione. Lancio un appello – conclude Siniscalchi – al Comune di Taurano affinchè questa squadra, che ha radici a Taurano, non venga sradicata dal luogo in cui è nata. In questo senso chiedo al sindaco Maffettone di impegnarsi per l’adeguamento dell’impianto sportivo alle esigenze minime che il campionato richiede”.