Prima Cat. – Galluccese, Buonomo: “Quinto posto positivo per noi”

4 giugno 2014

La Galluccese ha disputato un campionato dalle due facce: grandissima prima parte di stagione ed un girone di ritorno molto interlocutorio. Mister Buonomo spiega i motivi di questa flessione: “I ragazzi hanno disputato una prima parte di stagione pari alle grandi di questo torneo, sia dal punto di vista agonistico che tecnico. Nella seconda parte abbiamo subito degli infortuni di uomini fondamentali della nostra squadra. Da lì è partito un lento declinare che non ci ha permesso di disputare i playoff. La squadra è stata viva fino alla fine, non ho nulla da rimproverare ai miei”. La compagine cara al presidente Galluccio ha dimostrato grande senso sportivo e correttezza nell’ultima gara contro il San Michele di Solofra che aveva obiettivi ben più pressanti. “Noi ce la siamo giocata con tutti – afferma il trainer – siamo andati lì per fare la nostra partita ed abbiamo rischiato di vincerla nei minuti finali. Volevamo chiudere in bellezza un campionato che ci ha visti protagonisti. A inizio stagione ci eravamo prefissati una salvezza tranquilla come obiettiv o. Fino ad un certo punto abbiamo assaporato il sogno playoff ma direi che un quinto posto, dopo i playout disputati la scorsa stagione, è un miglioramento tangibile e molto positivo”. Buonomo analizza il torneo di quest’anno: “Il campionato di Prima in genere è sempre di buon livello. Quest’anno due squadre (Solofra e Virtus ndr) hanno fatto il vuoto dominando il campionato. San Michele, Volturara e Montella hanno elementi nella propria rosa di altra categoria. Tutto ciò valorizza il nostro quinto posto anche se un pizzico di rammarico c’è per non aver avuto tutti i calciatori a disposizione nella seconda parte”. E sul futuro: “Spero di rimanere. Mi trovo bene con la dirigenza ma allo stato attuale non conosco i programmi futuri della società. Ci vedremo a breve per discutere di quello che sarà”.