Presepe vivente nel centro storico di Forino

Presepe vivente nel centro storico di Forino

by 1 dicembre 2016

“La magia si riaccende” nel Centro Storico di Forino che ospiterà il tradizionale Presepe Vivente organizzato dall’Associazione Sportiva “Libertas” giunto al notevole traguardo della 30^ edizione e che quest’anno si terrà nei giorni 26 e 27 dicembre 2016 – 1° e 6 gennaio 2017, dalle 17:30 alle 19:30.

In trenta anni di Presepe Vivente sono state oltre duecentomila le presenze registrate di visitatori accorsi da tutta Italia e anche dall’estero. Un successo che testimonia e gratifica quanti, negli anni, hanno contribuito a realizzare innanzitutto un vero e proprio laboratorio urbano di recupero di antiche tradizioni, mestieri e saperi.

Il Presepe Vivente di Forino, del tipo “a percorso”, dove gli spettatori attraversano i luoghi allestiti per la rappresentazione scoprendo di volta in volta le varie scene, è caratterizzato dal fatto che le comparse interagiscono con il pubblico, catapultandolo indietro nel tempo quando all’interno di piccole case e cortili vivevano intere famiglie con i propri animali, e le giornate erano scandite dal ritmo delle stagioni.

I visitatori avranno anche modo di scaldarsi grazie ai tanti falò accesi e di assaggiare le “antiche” pietanze cucinate al momento dalle comparse e distribuite gratuitamente, come sempre lungo il percorso, accarezzare gli asinelli o dar da mangiare agli agnellini, il tutto nel pieno spirito natalizio.

La sacra rappresentazione vivente, attraverso l’affascinate scenografia delle antiche abitazioni nate all’interno delle mura del palazzo feudale dei Principi Caracciolo, garantirà un suggestivo spettacolo ai numerosi spettatori che ogni anno raggiungono il comune irpino per assistere alla rievocazione itinerante, resa possibile grazie all’impegno di tutti gli abitanti ed in particolar modo degli oltre 200 figuranti, in abiti caratteristici, che recitando nelle varie sequenze, li condurranno indietro nel tempo, fin sulle strade dell’antico Israele, nei giorni della nascita di Gesù.

Tra le novità di quest’anno, il 6 dicembre, nel giorno di San Nicola di Bari, al passaggio di Babbo Natale che tradizionalmente con la sua slitta scende dalla collina della frazione Castello per distribuire dei dolci a tutti i bambini (altra manifestazione organizzata dall’ass. Libertas di Forino), alle ore 20:00 in piazza Tigli verrà inaugurata un’installazione realizzata in legno che rappresenterà la natività.

Il 6 gennaio 2016, infine, al termine della rappresentazione del Presepe Vivente tutti i figuranti sfileranno in corteo al seguito dei Re Magi, dal Centro Storico a Piazza Tigli, per presentare i loro doni a Gesù Bambino e omaggiare insieme a tutta la comunità, la Sacra Famiglia.

Tutte le info: Nunzio Olivieri 3477646715 – e-mail: libertasforino@libero.it, oppure www.presepeviventeforino.it