Premio Strega 2019, ecco la cinquina dei finalisti

Premio Strega 2019, ecco la cinquina dei finalisti

13 giugno 2019

Dai dodici semifinalisti ai cinque finalisti come da programma. Ieri, 12 giugno, la serata di selezione al Tempio di Adriano, Roma. I cinque romanzi selezionati sono stati (in ordine di preferenza): Antonio Scurati, M. Il figlio del secolo (Bompiani); Benedetta Cibrario, Il rumore del mondo (Mondadori); Marco Missiroli, Fedeltà (Einaudi); Claudia Durastanti, La straniera (La Nave di Teseo); Nadia Terranova, Addio fantasmi (Einaudi).

Cinquina non scontata, il primo posto va a Scurati col suo romanzo sulla nascita del fascismo, ormai super favorito alla vittoria a discapito del precedente favorito, Missiroli con Fedeltà al quale è stato già assegnato il Premio Strega Giovani, giudicato da 400 studenti delle scuole superiori. Mai come altri anni, dunque, la finale del Premio Strega potrebbe rivelarsi ricca di colpi di scena.

La votazione conclusiva e l’assegnazione del premio (ovvero l’ambita bottiglia di liquore) si svolgeranno come da tradizione al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia. L’appuntamento è per la serata di giovedì 4 luglio con la diretta anche su Rai3.