“Premio Renato Stranges” in onore dell’ex Prefetto di Avellino: oggi la conferenza

by 17 marzo 2005

“Premio Renato Stranges” è il concorso per una borsa di studio promosso dall’Ente Provincia: un’iniziativa finalizzata al ricordo il Prefetto prematuramente scomparso a soli 58anni durante un incidente automobilistico avvenuto il 19 gennaio 2001 nel mantovano – l’alto funzionario statale viaggiava su un’auto assieme alla moglie Lisa Lozzi, che rimase gravemente ferita, ad altre due persone e all’autista; l’auto si scontrò frontalmente con un’altra vettura guidata da una ragazza che, secondo le prime ricostruzioni, invase la corsia opposta durante un sorpasso -, e che ancora oggi tra i tanti amici che lo conobbero durante l’attività di servitore dello Stato, gli hanno riconosciuto un grande senso del dovere e una riconosciuta umanità. Il “Premio Renato Stranges”, che consiste in una borsa di studio che verrà rilasciata ai ragazzi delle scuole medie superiori che realizzeranno spot audiovisivi o mini rappresentazioni teatrali sul tema della sicurezza stradale, sarà presentato oggi alle ore 10.30 presso Palazzo Caracciolo: per l’occasione interverranno il Presidente della Provincia, l’onorevole Alberta De Simone, il Prefetto di Avellino Costantino Ippolito, il Questore Mario Papa, il Provveditore agli Studi Gennaro Iaverone, Anna Nardone Presidente dell’Associazione familiari vittime della strada, l’assessore Provinciale Marcello Zecchino, il Comandante della Polstrada Alessandro Salzano e Stefano Stranges, figlio dell’ex Prefetto.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.