Premio “Oreste Giordano”: il 22 giugno sesta edizione a Montefredane

Premio “Oreste Giordano”: il 22 giugno sesta edizione a Montefredane

23 maggio 2018

La Proloco di Montefredane, in collaborazione con il Comune, indice la sesta edizione del Premio di Cultura “Oreste Giordano”. Il premio si svolgerà a Montefredane il 22 giugno alle 18 nella storica cornice del Castello Caracciolo. La manifestazione porta il nome di Oreste Giordano, raffinato letterato di origine montefredanese, nato nel 1875 e particolarmente attivo nell’ambiente napoletano dell’epoca. L’evento ambisce a valorizzare il pensiero come chiave di emancipazione e di sviluppo, e si innesta nel solco di una pertinace volontà a diffondere e consolidare l’arte, contro i rigurgiti di una società che vira verso l’appiattimento, la superficialità e il conformismo omologante.

La serata sarà condotta dalla giornalista Barbara Ciarcia. Dopo i saluti del prefetto Maria Tirone e del sindaco Valentino Tropeano, si procederà alle premiazioni. I riconoscimenti vengono tributati ad eminenti personalità che abbiano illustrato i rispettivi ambiti d’azione. Questi i premi assegnati per le diverse sezioni: Premio al giornalismo a Lorenzo Calo’, direttore de Il Mattino di Avellino; Premio alla legalità a Francesco Soviero, magistrato antimafia; Premio “Impresa e Cultura” a Piero Mastroberardino, scrittore e presidente dell’azienda vinicola Mastroberardino Spa; Premio alla poesia a Eleonora Rimolo (caporedattore sezione online rivista Atelier); Premio alla scrittura a Ciro Corona (presidente Associazione Resistenza Anticamorra); Premio alla cultura scientifica al Centro di Ricerca Biogem di Ariano Irpino (interverrà il presidente Ortensio Zecchino, già Ministro dell’Università e della Ricerca); Premio “Arte e Spettacolo” a Dante Mariti (produttore TV, presidente orchestra giovanile Cinecittà di Roma e della Melos International); Premio “La scrittura aiuta la vita” ad Alessio Tropeano.

Presenzierà Rosmaria Iannaccone, presidente della Fondazione Antonietta Cirino ONLUS Progetto Parkinson Avellino. Presidente onorario del premio Gianni Festa. Giuria: Franco Buononato, Cosimo Caputo, Antonietta Gnerre, Ottavio Lucarelli. Comitato dei Garanti: Raffaele Barbieri, Massimiliano Finamore, Nello Fontanella, Marco Grasso.