Prelevava soldi dal conto corrente di un montorese per giocare on-line, denunciato napoletano

Prelevava soldi dal conto corrente di un montorese per giocare on-line, denunciato napoletano

9 febbraio 2016

I Carabinieri hanno denunciato un 32enne pregiudicato di Casoria (in provincia di Napoli) ritenuto responsabile di truffa.

L’attività d’indagine è stata avviata dai militari della Stazione di Montoro Superiore, a seguito della denuncia di un 32enne di Montoro che si è visto consumare buona parte dei propri risparmi a sua insaputa.

Lo stesso infatti, si è accorto che sulla propria carta di credito, in poche ore sono stati prelevati circa diecimila euro, per pagamenti inerenti giochi e scommesse su noti siti internet.

Sorpresa e preoccupata per l’ammanco fraudolento che stava subendo, la vittima si è recata immediatamente dai carabinieri della citata Stazione che, mediante specifici accertamenti sono riusciti a tracciare le transazioni effettuate con la carta di credito in questione, scoprendo la truffa e denunciandone l’autore alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.