Preleva 1.200 euro con la carta di credito rubata al vicino di casa

Preleva 1.200 euro con la carta di credito rubata al vicino di casa

7 ottobre 2018

Preleva 1.200 euro con la carta rubata al vicino: denunciato 45enne di Caposele. Le informazioni raccolte sul territorio e le immagini riprese dagli impianti di videosorveglianza hanno consentito di identificare l’uomo che, approfittando della momentanea assenza del vicino di casa, è entrati nella sua abitazione impossessandosi della carta di credito e del codice segreto, incautamente custodito insieme alla carta.

Utilizzandola indebitamente ha effettuato dei prelievi presso gli sportelli ATM di Calabritto e Oliveto Citra, per un totale di 1.200 euro. Alla luce delle evidenze emerse, per il 45enne è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.