Pregiudicato di Avellino arrestato per rapina dalla Polizia di Campobasso

by 1 marzo 2005

(dalla redazione) – Arrestato dagli agenti della squadra Volante di Campobasso, nelle prime ore della mattina, ad Avellino il pluripregiudicato G.C. 32enne con l’accusa di rapina. L’uomo e’ stato raggiunto nella sua abitazione dagli agenti di Campobasso, coadiuvati dai colleghi della Mobile di Avellino, che lo hanno arrestato e condotto nel carcere di Bellizzi Irpino.
L’indagine era partita circa una settimana fa, quando una donna di Campobasso si era recata in questura per denunciare una rapina. La donna aveva raccontato agli agenti che, dopo aver prelevato una discreta somma da vari istituti di credito, mentre si accingeva a entrare in macchina, era stata aggredita da un uomo che, a volto scoperto, le aveva rubato la borsa con il denaro, scaraventandola a terra e fuggendo su di un’auto all’interno della quale lo attendeva un complice. Le indagini della Polizia di Stato avevano accertato poco fuori dal capoluogo molisano, il ritrovamento della borsa con all’interno una parte della refurtiva, circa 1.100 euro, restituendola alla proprietaria. Le ricerche del rapinatore iniziate il 24 febbraio erano proseguite grazie anche alla precisa descrizione dell’uomo e dell’auto usata per la fuga fornite dalla donna.
Gli agenti sono cosi’ riusciti a risalire al malvivente con l’arresto alle prime ore dell’alba. La perfetta riuscita dell’indagine e’ stata possibile, sottolineano dalla Polizia, grazie alla dettagliata e tempestiva denuncia ed alla testimonianza della gente che ha raccontato agli agenti tutti i particolari della rapina


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.