Prata, 43enne indagato per violenza sessuale

Prata, 43enne indagato per violenza sessuale

11 settembre 2019

di AnFan – Violenza sessuale ai danni di una cinquantenne. Una notte di sesso in provincia di Salerno al centro dell’inchiesta. Lei racconta di esser stata obbligata ad aver un rapporto sessuale completo sotto minaccia. Lui, 43enne di Prata Principato Ultra (indagato per violenza sessuale e privata), si difende sottolineando che l’atto era consenziente. Una vicenda tutta da chiarire. I due si sarebbero conosciuti in video chat e, dopo aver trascorso alcuni giorni a dialogare online, è arrivata la decisione di incontrarsi. Poi la notte di sesso. Consenziente per lui, violenza sessuale dice lei. L’uomo, finito sotto indagine, difeso dall’avvocato Ennio Napolillo, ha a sua volta denunciato la donna. Lei, secondo la sua versione, dopo la notte di sesso e il passaggio a casa, gli avrebbe richiesto dei soldi per non denunciarlo.Ora toccherà agli inquirenti chiarire come sia andata quella notte.