Ponte Parolise, Festa (Fai Avellino): “A un anno dalla chiusura ancora disagi per le imprese di autotrasporto”

Ponte Parolise, Festa (Fai Avellino): “A un anno dalla chiusura ancora disagi per le imprese di autotrasporto”

23 maggio 2019

“A quasi un anno dalla chiusura del viadotto di Parolise i lavori di messa in sicurezza, il cui termine era previsto per il 22/02/2019, sono tuttora in corso e non è dato sapere quando saranno ultimati” così in una nota Roberta Festa, Segreteria Coordinamento FAI sede di Avellino.

“In una provincia come la nostra – prosegue Festa – con una ormai nota carenza infrastrutturale, la chiusura di questo viadotto ed in contemporanea del ponte Massaro, nel comune di Castelfranci, sta creando notevoli disagi alle imprese di autotrasporto. L’allungamento dei tempi di percorrenza con conseguente riduzione della produttività, si traduce in un incremento dei costi, con un ingente danno per gli operatori del settore”.

“Il protrarsi dei lavori sta rendendo tale situazione insostenibile. Non è accettabile che a pagare per le lungaggini burocratiche siano le aziende. Chiediamo agli enti preposti risposte certe in tempi ristretti per quanto concerne l’ultimazione dei lavori e per gli eventuali futuri interventi, una programmazione concordata e coordinata tra gli enti e le amministrazioni interessate. In mancanza di risposte ci riserviamo di attuare le iniziative del caso” conclude Roberta Festa del Fai Avellino.