Ponte di Ognissanti: meteo permettendo ecco cosa fare ad Avellino e in Irpinia

Ponte di Ognissanti: meteo permettendo ecco cosa fare ad Avellino e in Irpinia

1 novembre 2019

Sagra della Castagna a Montefusco e a Montella: imbarazzo della scelta in Irpinia su cosa fare nel lungo ponte di Ognissanti che inizia quest’oggi venerdì 1 novembre per proseguire domani 2 novembre, giornata tradizionalmente dedicata alla commemorazione di tutti i fedeli defunti, e domenica 3 novembre.

L’unico ostacolo a una piacevole gita fuori porta potrebbe essere il meteo: gli esperti, infatti, prevedono precipitazioni sparse per tutto il week-end, in particolare nella giornata di domenica.

Per i più incauti in ogni caso il Forum dei Giovani di Montefusco ha organizzato oggi e domani la 31° edizione della Sagra della Castagna. Il programma prevede quest’oggi i “ Tammòre”, mentre domani si esibiranno gli “Evoè” e ngopp o tardi “ Mighe”. A fare da contorno alla musica ovviamente un menù ricco di caldarroste, panini con arrosto/ salsiccia, caciocavallo impiccato e molto altro. 

Si estende fino a domenica 3 novembre, per poi riprendere l’8, il 9 e il 10 dello stesso mese, la 37 edizione della Sagra della Castagna di Montella.

 

L’evento celebra uno dei prodotti d’eccellenza di livello nazionale che vede in Irpinia il suo territorio d’elezione: giorni di divertimento, musica, eventi, enogastronomia, piatti tipici e prodotti artigianali.

Montella aprirà le porte a visitatori e buongustai che potranno visitare tutti i luoghi di interesse grazie anche a un nutrito programma di attività della Pro Loco Montella Alto Calore che, con i suoi volontari, garantirà la fruibilità dei tanti luoghi d’interesse, come il Convento di San Francesco a Folloni, al fine di migliorare l’accoglienza ai tantissimi visitatori che ogni anno raggiungono questa comunità e rendere la loro permanenza più gradevole e interessante.